Bambini e ipoacusia

Mio figlio non ci sente bene! Questo è un pensiero che getta nel panico molti genitori. Ma la buona notizia è che, oggi, è facile aiutare il bambino a migliorare l'udito, proprio come gli occhiali correggono la vista.

AIUTO! MIO FIGLIO NON SENTE
Molti genitori si accorgono presto che il bambino non riesce a sentire. Se un neonato non è spaventato dai rumori forti, o se a 5 o 6 mesi non reagisce al suono del suo nome, potrebbe avere un deficit uditivo.

I ragazzi più grandi, se non sentono bene, possono avere la tendenza ad alzare molto il volume del televisore o del computer, oppure a non rispondere se un genitore gli parla - e non solo se li sta rimproverando!

Non bisogna preoccuparsi, ma agire: correggere i problemi d'udito dei bambini è facile,  ma prima lo si fa, meglio è.
SEGNI DELL'IPOACUSIA NEI BAMBINI
  • Difficoltà a capire cosa dicono gli altri
  • Bisogno che le cose vengano ripetute più volte
  • Volume alto della televisione o del computer
  • Difficoltà nel seguire le conversazioni di gruppo
  • Isolamento dai contesti sociali

Contattaci

Hai domande o commenti per noi? Non esitare a contattarciContattaci

SCEGLI IL PAESE

 

Widex Italia Srl con socio unico

Via Pontina km. 29

00071 Pomezia - Roma

Telefono: +39 06 91 25 291

Fax: +39 06 91 23 993


widex@widexitalia.it


P.IVA 07132731006
R.E.A. Roma 1013577