WIDEX BLOG

Perchè questi alimenti sono ottimi per il tuo udito (e in generale per la salute)

27-05-2019
14-06-2019

Gli alimenti che mangi hanno un impatto sulla tua salute e alcune proprietà nutritive hanno un impatto positivo sull’udito e possono aiutarti a prevenire la perdita uditiva. Ecco i minerali, le vitamine e gli oli che dovresti aggiungere alla tua alimentazione per proteggere il tuo udito e i migliori cibi in cui trovarli.

Potassio

Il liquido nell’orecchio interno è responsabile dell’attivazione delle cellule che inviano impulsi al cervello su ciò che stai ascoltando, in modo che possa riconoscere i suoni.

Il potassio è importante per il tuo udito perché aiuta nella regolazione dei liquidi all’interno dei tessuti del corpo e del sangue, di conseguenza, anche nell’orecchio interno.

Dato che la quantità di potassio nel corpo tende a diminuire con l’avanzare dell’età, è importante che si assumano cibi ricchi di questo minerale, in modo da dare supporto al tuo udito.

Ti raccomandiamo arance, patate, avocado, mele, spinaci, meloni, fagioli e pomodori.

 

Folina

Il corpo ha bisogno di folina per creare nuove cellule. Ma una delle funzioni dell’acido folico è inoltre quella di contribuire alla corretta circolazione, che è importante per le cellule dell’orecchio interno (quelle di cui parlavamo sopra).

La ricerca suggerisce che la folina può anche aiutare a combattere i radicali liberi. Una notizia positiva, perché i radicali liberi con la loro azione potrebbero ridurre il flusso sanguigno all’orecchio interno e danneggiare le cellule sensoriali.

Assumi la folina dagli asparagi, dai broccoli, dagli spinaci, dai legumi e dagli agrumi.

 

Magnesio

Il magnesio può proteggerti dalle perdite uditive legate al rumore.

La ricerca dell’Università del Michigan Kresge Hearing Research Institute dimostra l’efficacia del magnesio nel limitare i danni cellulari provocati nell'orecchio interno dall'esposizione a rumori eccessivi, il magnesio funge quindi da barriera protettiva per le cellule ciliate che si trovano nell’orecchio interno. Inoltre aiuta anche lui a combattere i radicali liberi, come l’acido folico.

Bassi livelli di magnesio nel corpo, infatti, potrebbero ridurre i vasi sanguigni nell’orecchio interno.

Quindi, la prossima volta che sei al supermercato, fai scorta di banane, di carciofi, di pomodori, di noci, di avocado e di cioccolato fondente!


Omega-3

L’Omega-3 è un importante complemento per l’intero sistema. È un antinfiammatorio, un anti- invecchiamento, aiuta le funzioni del cervello e può perfino prevenire la perdita uditiva.

Uno studio ha dimostrato che assumendo Omega-3 il rischio di ipoacusia legato all’età si riduce del 40%.

È necessario aggiungere alla propria alimentazione semi di lino, salmone, olio di oliva a crudo e sardine.

 

Vitamina D

Probabilmente sai che il calcio è importante per le tue ossa. Lo sapevi che lo è anche la Vitamina D?

Nell’orecchio medio ci sono tre ossa, l’incudine, il martello e la staffa, che sono fondamentali per l’udito. Senza il corretto apporto di vitamina D, queste ossa potrebbero indebolirsi e avere un impatto negativo sulla salute delle tue orecchie.

La vitamina D si produce quando la nostra pelle è esposta ai raggi ultravioletti B (UVB) emessi dal sole – ma spesso non c’è abbastanza luce solare.

Sopperisci a questa mancanza con il pesce: salmone, tonno in scatola, aringhe, sardine, olio di fegato di merluzzo per avere più vitamina D.

SCARICA GRATUITAMENTE
L’E-BOOK

Come funziona il nostro udito

Abbiamo bisogno che tu ci fornisca solo alcune informazioni.
 
*
*
*
*

Contattaci

Hai domande o commenti per noi? Non esitare a contattarciContattaci

Scegli Paese/Regione

 

Widex Italia Srl con socio unico

Via Pontina km. 29

00071 Pomezia - Roma

Telefono: +39 06 91 25 291

Fax: +39 06 91 23 993


widex@widexitalia.it


P.IVA 07132731006
R.E.A. Roma 1013577